DIARIO DEL VIAGGIO IN ISLANDA CONCLUSO. DIARIO DEL VIAGGIO IN NORVEGIA, ISOLE LOFOTEN IN CORSO. BUONA LETTURA!

mercoledì 14 novembre 2007

Paesaggi d'Engadina

Il viaggio in Engadina, molto fruttuoso per le foto dei volatili del precedente post (clicca), si è rivelato utile anche per fare qualche paesaggio testando nuova attrezzatura. In primis il professionale Nikkor 17-35 f/2.8, gentilmente prestatomi da Paolo Inselvini (clicca per vedere il suo portfolio); poi anche il filtro digradante Cokin P120 +1 stop, in abbinamento al polarizzatore P164 (vedi questo post -clicca-).

In Engadina i paesaggi sono eccezionali e non basterebbe una giornata intera per sfamare la voglia di scattare. Lungo la strada per St. Moritz ci sono tante distese erbose circondate da montagne e laghi, il tutto in un'atmosfera pulita e quasi priva di inquinamento. Torrenti con belle rocce tonde in bella vista spezzano i prati. Chiesette d'altri tempi creano una skyline interessante. Nelle prime ore del mattino, in autunno inoltrato ed inverno, i laghi sono ghiacciati e offrono spunti notevoli.

Per vedere al meglio queste foto, cliccateci sopra per visualizzarle alla dimensione ottimale.

A Pontresina ho testato il Nikkor 17-35, rimanendo colpito dalla sua nitidezza e dai colori pastello. In questo caso ho voluto catturare l'atmosfera fredda del paesaggio montano appena abbandonato dal sole (dietro le creste)










Nikon D200,Nikkor 17-35,iso 100,17mm,f/20,doppia esposizione,treppiede,CPL



A St. Moritz il sole era invece ancora visibile nella vallata tra le montagne, illuminando con luce calda le cime della montagna, ancora ricoperte da alberi in pieni colori autunnali. La sensazione di calma è quella che prevale










Nikon D200,Tokina 12-24,iso 100,17mm,1",f/22,treppiede,CPL,GND




Sempre a St. Moritz: i palazzi sono così piccoli rispetto alla maestosità della natura...












Nikon D200,Nikkor 50 f/1.8,iso 100,50mm,1.6",f/16,treppiede,CPL,GND


St. Moritz: prima dell'arrivo delle nevi il paesaggio è decisamente colorato e in queste condizioni di luce ispira veramente una sensazione di infinito.







Nikon D200,Tokina 12-24,iso100,16mm,1",f/22,treppiede,CPL,GND




3 commenti:

lorcarg ha detto...

Sempre molto belli i tuoi scatti Andrea!! Complimenti!

magullo ha detto...

Veramente un bel reportaggio.

Andrea ha detto...

Grazie per i vostri commenti! :)